Pulizia del fiume

pulizia del fiume

pulizia del fiume 1

 Pulizia del Fiume Bidente

 

La Fipsas di Forlì – Cesena si è mobilitata domenica scorsa con un intervento mirato alla raccolta di rifiuti abbandonati nel fiume Bidente.

 

Perlustrando l’alveo a

Castagnolo,

da monte a valle del centro abitato di Cusercoli, e a Ricò, tutte zone molto frequentate da pescatori amatoriali e sportivi.        

pulizia del fiume 3Attrezzati di sacchi guanti e stivali adeguati gli uomini della Federazione hanno raccolto di tutto:

sedie, un materasso, rotoli di siepe in ferro, lattine, barattoli, bottiglie e sacchetti di

plastica, un lettino, contenitori in plastica macerie e da ultimo una discarica a cielo aperto di

ramaglie e macerie e residui da lavori edilizi attigua al parco di Cusercoli.

pulizia fiume 2

Alcuni degli uomini che hanno partecipato

 

pulizia del fiume 4

 

 

 

 

 

 

Le foto che documentano quanto è stato fatto sono eloquenti


rifiuti edilizia

 

 

 

La Fipsas invita i frequentatori abituali e non dei fiumi,

nonché i cittadini, a non gettare o

abbandonare rifiuti lungo il fiume contribuendo

cosi a mantenere un

ambiente pulito e decoroso.     

 

Inoltre, a valle di Cusercoli, e

precisamente a fianco del parco, sono

state viste e segnalate due prese di

attingimento acqua in uso, senza nessuna

tabella di autorizzazione e di riconoscimento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

– gli attingimenti –

 

attingimento dal fiume non autorizzato 1